Home » Modi di risoluzione non autoritativa delle controversie nei diritti dell’antichità

Modi di risoluzione non autoritativa delle controversie nei diritti dell’antichità

Il sottoscritto, d’accordo con i docenti e i ricercatori afferenti all’area romanistica della Facoltà, chiede che venga rinnovato per l’A.A. 2011-2012 il finanziamento inerente al tema di ricerca comune, denominato “Modi di risoluzione non autoritativa delle controversie nei diritti dell’antichità”. Si tratta infatti di una tematica di ampio respiro, che investe sia i rapporti interni sia i rapporti internazionali, e richiede uno sforzo di coordinamento fra le prospettive di ricerca dei singoli partecipanti che necessita un arco di tempo almeno biennale per condurre a risultati apprezzabili.