Home » Problemi e prospettive del diritto penale dell’ambiente

Problemi e prospettive del diritto penale dell’ambiente

Il diritto penale dell’ambiente, oggetto negli ultimi decenni di un’incessante produzione normativa, ha ricevuto nel 2006 un primo consolidamento, attraverso l’accorpamento di numerose normative nel D.lgs. 152/2006.

Il testo normativo è stato oggetto di numerose modifiche e integrazioni, da ultimo relative ai principi che dovrebbero governare le molteplici regole ivi contenute.

Infine è in corso di pubblicazione il decreto legislativo che recepirà la fondamentale direttiva 2008/99 CE sulla tutela penale dell’ambiente, la quale prevede, tra l’altro, l’introduzione della responsabilità da reato ambientale degli enti.

La ricerca si propone di verificare l’impatto delle citate modifiche sul sistema di protezione penale dell’ambiente e sulla sua concreta applicazione giurisprudenziale, anche alla luce dei principi costituzionali e comunitari.